La Casa Circondariale di Busto Arsizio

La Casa Circondariale di Busto Arsizio, diretta dal Dott. Orazio Sorrentini, è situata in via per Cassano n. 102.

Essa, destinata a detenuti di sesso maschile, ne ospita attualmente circa 370.

La maggior parte di loro ha commesso reati contro il patrimonio o legati al traffico di sostanze stupefacenti. Molti provengono da paesi poveri e disastrati.

Solo una parte dei detenuti qui ristretti risulta condannata, gli altri sono in attesa di giudizio nei diversi gradi del processo.

L’età media è piuttosto bassa e il periodo di carcerazione limitato a pochi anni.

Nella Casa Circondariale sono organizzate numerose attività che permettono l’umanizzazione della pena e sono funzionali al reinserimento del detenuto: sono organizzati corsi di alfabetizzazione, di formazione professionale, d’istruzione primaria e superiore, un laboratorio teatrale.

La gestione complessiva della Casa Circondariale è affidata al lavoro di circa 300 persone, coadiuvate efficacemente da figure esterne all’Amministrazione Penitenziaria.